Categorie
Diavolo di un commento

15/04/2022-Milan-Genoa 2-0–33^ giornata

(Leao,Messias)
Per fortuna il 2-0 di Messias ci ha risparmiato gli ultimi minuti di palpitazioni.Stavamo subendo qualche iniziativa genoana e la paura di qualche svarione,rimpallo,tiro della domenica che ci beffasse era alta.Avevamo iniziato molto bene,trovando un magnifico goal di Leao su una pennellata di Kalulu.Abbiamo sperato che la squadra continuasse nel forcing per trovare il
raddoppio,ma,come visto altre volte, la mcchina ha rallentato,perdendendosi in azione confuse,senza nerbo e pericolosità.Insomma i soliti mali.I tentativi d’attacco si limitavano all’iniziativa di Leao e Theo sulla fascia sinistra.I centrocampisti trovavano difficoltà a creare azioni nitide e per fortuna la difesa mostrava sicurezzza.La ripresa non ha visto nulla di diverso.
l’ingresso di Rebic qualcosina in più ci ha dato in termini di vivacità e bisogna dare merito al croato per il passaggio del 2-0 di Messias.Prendiamoci,quindi,questa vittoria senza fare tante storie.Vittoria che ci permette di di stare primi anche se i bauscia hanno da recuperare una partita in tempi tranquilli grazie a giochetti permessi da una Lega incapace di fare le cose secondo giustizia.La squadra,comunque,fa fatica ad esprimere un gioco efficace,veloce e semplice allo stesso tempo come abbiamo visto sino a qualche giornata fa.Difficoltà a creare situazioni da rete.Stanchezza e infortuni sono una ragione di questo appanamento.Bisogna fare appello alla forza mentale:aumentare la determinazione nel cercare la vittoria e ritrovare lucidità.Suppongo che Pioli e staff lavorino su questo.Parliamo dei singoli.Leao merita il podio sia per il bel goal dell’-1-0 che per i vari tentativi di creare pericoli sulla fascia.Bene Kalulu,che si sta dimostrando sempre più un punto fisso della squadra.Sta anche a dimostrare che se si guarda in giro con competenza si possono trovare elementi giovani e validi,spendendo pochissimo.Kalulu ci è costato 500 mila euro per la cronaca.Buona gara anche di Gabbia a parte un intervento che poteva costarci un’autorete evitata dal sempre magnifico Maignan.Lo stesso Maignan si è prodotto in una paratona all’ultimo secondo,salvando il clean sheet.
Ci aspetta il derby di Coppa Italia.Fare una previsone di un derby per un derby è impossibile e ci affidiamo alla cabala della squadra meno in forma.Andare in finale dopo tanti anni darebbe qualche soddisfazione anche se questa coppa ha un’importanza minore.Fronte societario. Arrivata a ciel sereno la notizia di una possibile vendita della società a un fondo arabo(Oman si legge) in tempi brevi.Si sapeva che il fondo Elliot avrebbe venduto la società,ma non si pensava nell’immediato.Presto per fare commenti.Aspettiamo gli sviluppi.
Alla prossima e come sempre…forza Milan!!
MIGLIOR ROSSONERO:LEAO