07/11/2021-Milan-Inter 1-1–12^ giornata

(Calha(I),DeVrij(aut.))
Alla fin della fiera quello che conta è aver tenuto i bauscia a -7.Potevamo farla nostra la partita negli ultimi 15 minuti con un assalto fantastico e un palo traditore,ma abbiamo anche rischiato alcune volte di subire il secondo goal enon dimentichiamo il salvataggio di Ballo-Tourè sulla linea nel primo tempo.In sostanza un risultato giusto.Partita intensa da ambo le parti con un ritmo inusuale per il campionato italiano e degno della Premier inglese.L’arbitro ci ha messo del suo(e tanto) per rovinarla.Il primo rigore,che poi ci ha condizionati,è una cosa assurda e neanche l’intervento del VAR ha cambiato le cose.Non sono accettabili simili arbitraggi. Arbitro,poi,che non ha esitato a darne un secondo discutibile,ma meno scandaloso.Per fortuna un grande Tatarusanu ha messo le sue manoni e strozzato in gola la gioia ai bauscia.La nostra reazione allo svantaggio è stata immediata e l’aver trovato subito il pareggio è stato determinante  per evitare complicazioni.Nella ripresa sono entrati meglio loro e abbiamo dovuto tirare i proverbiali artigli per arginarli.Una serie lunga di corner ci ha tenuti col fiato sospeso.Poi la svolta anche per merito degli innesti di Rebic ,Saelemakers ,Bennacer, Kalulu.Abbiamo dimostrato di aver ancora tanto fiato in corpo e una gran voglia di vincere.Un Milan che ha confermato di essere la squadra solida e aggressiva delle precedenti giornate
e questo ci fa ben sperare.Lo spirito della squadra è ben rappresentato da un Tonali in forma smagliante e meritevole della convocazione in nazionale.Sulla fascia destra Pioli si è affidato a B.Diaz che ha avuto buoni spunti,ma ha anche dato l’impressione che non è il suo posto migliore in campo.Il recupero di Florenzi ci potrà dare una soluzione valida per far fiatare SaelemaKers.Rebic è rientrato bene e dato una vera scossa ai nostri attacchi e permetterà anche a Leao di recuperare forze.Non troppo bene Ballo-Tourè in confusione dopo il rigore procurato,ma meritevole,come detto,di un salvataggio sulla linea.Molto meglio Kalulu.
Possiamo dire di essere cautamente soddisfatti.La sosta ci permetterà di recuperare qualche infortunato e affrontare nel migliore dei modi le partite sino fine anno.Un plauso ai tifosi rossoneri allo stadio e alla curva che ha giustamente ricordato quanto di importante hanno fatto(e stanno facendo) medici,infermieri,personale vario impegnati nella lotta al coronavius.
Alla prossima e come sempre…forza Milan!!
MIGLIOR ROSSONERO:TONALI (..e un grosso grazie a TATARUSANU!!)
Nota per Calhanoglu:per quello che ha fatto vedere possiamo tranquillamente dire che non ci manca