31/10/2021-Roma-Milan 1-2–11^ giornata

(Ibra,Kessiè(r),El Shaarawy (R))
Precisiamo subito una cosa a scanso di equivoci:abbiamo stameritato la vittoria e abbiamo stradominato fino all’espulsione ingiusta di Theo Hernandez.Una squadra pimpante, agressiva,ordinata.Abbiamo lasciato poco alla Roma.Meritatamente in vantaggio di due reti,ma avremmo potuto segnarne di più.Poi il secondo cartellino a Theo,reo di essere scivolato ,inventato dall’arbitro ha logicamente cambiato l’inerzia della partita e la Roma ha trovato l’insperata motivazione per attaccarci e costringerci alla difesa di Fort Alamo.Una decisone assurda che poteva costarci cara.Il goal dell’ex El Shaarawy a tre minuti dalla fine ci ha costretti
a viverli in totale apnea se così si può dire.Battuto ogni record di fiato trattenuto.Una beffa sarebbe stata amarissima,ma gli dei del calcio non hanno voluto che avvenisse.Durante l’assedio abbiamo avuto la conferma di quanto Kjaer sia monumentale.Era dappertutto.Ha salvato un goal quasi sulla linea,respinto ogni pallone possibile,spronato i compagni.Bisogna anche dare merito a Tatarusanu di aver effettuato un paio di interventi salvapartita.Altro eroe della partita è ovviamente un Ibra che non finisce mai di stupire.Goal con rasoita su punizione, rigore procurato,goal annullato per pochi centimetri.Continua spina nel fianco dei difensori
romanisti usciti con mal di testa.Ibra e Kjaer due “vecchietti” terribili a dimostrazione che l’età può diminuire le capacità atletiche,ma non la classe e il carattere di lottatore.A proposito di vecchietti:patetetico il vecchio Mou con le sue rimostranze di circostanza non potendo ormai mostare altro.Uno “Special One” trasformato in “Special Six”.Dovrebbe avere la dignità di ritirarsi,ma,evidentemente,trova sempre qualche nostalgico che lo paga.Fortunato lui.Sistemato Mou,è giusto elogiare la squadra nel complesso.Nessuno si è tirato indietro.Hanno partecipato tutti alla creazione del bel gioco e dopo hanno dato tutto quello che potevano nella fase di arrembaggio.Godiamoci questa vittoria e i preziosissimi tre punti e pensiamo al Porto.Una bella squadra e ben equipaggiata,ma se giochiamo con la determinazione di stasera nulla è impossibile e i ragazzi,ne siamo sicuri, non ci deluderanno.Dobbiamo fare di tutto per alimentare qualche fiammella di speranza per proseguire o almeno di uscirne dignitosamente.Sognare,comunque,non costa nulla.
Alla prossima e come sempre…forza Milan!!
MIGLIOR ROSSONERo:IBRA+KJAER

...e sono 400,raga!!
image-2295

…e sono 400,raga!!