29/04/2015-Milan-Genoa 1-3–33^ Giornata

(Bertolacci(G),Niang(G)Mexes,Falque(r)(G))
Ridicoli.Siamo,ormai,una barzelletta che fa ridere gli altri,purtroppo.Dominati dall’inizio alla fine con un breve sussulto dopo il 2-1.Il fatto che la palma del migliore dei nostri,e non solo, dobbiamo darla,ancora una volta,a Diego Lopez la dice lunga.Ha fatto 5/6 interventi strepitosi.Una vergogna assoluta che noi tifosi non meritiamo.Anche l’arbitro ci ha messo del suo con qualche decisione che lascia perplessi,ma inutile attaccarci sugli specchi.Oltre a Diego il solo Mexes merita qualche parola.Ci mette grinta,sprona i compagni assopiti in un sonno profondo,imposta l’azione come dovrebbero fare altri,segna anche goal.Se Mr.Bee era in tribuna qualche perplessità l’avrà avuta o avrà già pensato al grande lavoro di rinnovamento che lo aspetta.Nella parte tecnica e societaria.A partire dai preparatori atletici sino ai vertici di comando.Pensiamo con una certa angoscia allo spettacolo che ci aspetta nelle prossime partite.Auguriamoci che i tempi della vendita siano rapidissimi.Che sia Mr.Bee o qualche altro l’importante è avere un’identità che parta immediatamente nella ricostruzione.E se dietro ci sono anche i famigerati fondi facciamocene una ragione,ma così è impossibile andare avanti.
L’importante è ripartire e ritrovare una dignità.L’era Berlusconi al Milan è finita.Dispiace dirlo,ma rimane la riconoscenza per questi meravigliosi anni.Game over.
Alla prossima e come sempre(sempre e comunque)..forza Milan!!

(dal web)
image-912

(dal web)

Miglior rossonero:Diego Lopez