04/01/2015-Si riparte!— G.Valente

L’Epifania le feste porta via,ma ci rida il campionato.Si riparte,quindi.Con una novità per noi:bye-bye Torres,benvenuto Cerci.Dal punto di vista tecnico dovremmo guadagniarci.Rimangono poco chiari,però, i contorni commerciali dell’operazione. Sembra,infatti,che abbiamo preso tutto il cartellino di Torres e poi ceduto in prestito all’Atletico.Ma il cartellino quanto l’abbiamo pagato?.O solo un’operazione di facciata?.Poi rusulta da certa stampa che nell’accordo per il prestito di Cerci l’Atletico ha messo una clausola che nel caso arrivi un’offerta importante a fine stagione il Milan non si potrà opporre alla vendita.Sarà così?.Se lo fosse una prova che ormai siamo diventati come le squadre di serie inferiore a cui prestavamo giovani per valorizzarli.Segno dei tempi.Intanto possiamo mettere in bacheca la coppa Dubai vinta meritatamente contro un Real Madrid non troppo concentrato.Una buona prova la nostra che ci fa ben sperare.Ma anche l’occasione per lo scarso crinito (o crapa pelata) Galliani ed il presidente Berlusca per fare proclami ed osanna come se avessimo vinto la coppa Intercontinentale.Tutti fa brodo.Si riprende,quindi.Registriamo già i primi infortuni (Mexes e Bonera) che non potevamo farci mancare,ma auguriamoci di ritrovare un El Shaarawy pimpante come ha dimostrato in quel di Dubai ed un Montolivo sempre più recuperato.Dispiace per Mexes che stava dando una buona tenuta alla difesa.Auguriamoci,anche,in uno sfoltimento della rosa con gente tipo Niang,Armero,Zaccardo,lo stesso Essien che sinceramente non vedo utili alla causa.Da chiarire,poi,il mistero Van Ginkel.Mettiamo nella mischia qualche giovane e non solo a parole.Un pò di coraggio,che diamine!.Detto questo,dobbiamo pensare positivo e visto quanto balbettano le altre nulla è impossibile.Dipende da noi,però.
Nel frattempo ancora auguri per l’anno nuovo.
Alla prossima e come sempre…forza Milan!

Il Faraone in quel di Dubai (da acMilan.com)
image-674

Il Faraone in quel di Dubai (da acMilan.com)