Calende greche

Calende greche

Calende greche

📅20 ottobre 2017, 22:59

Calende greche

Se la partita contro l’Aek di Atene avrebbe dovuto essere lo spartiacque del rilancio rossonero, la missione è miseramente fallita.

Squadra morta, senza senso, lenta e prevedibile, mai un cambio di gioco, percussioni partite tutte per vie centrali in stile rugbistico, se non fosse per Cutrone che è andato in gol (giustamente annullato) tutti sono molto al di sotto degli standard di agosto.

Capitolo allenatore, Montella sembra non aver piu’ in mano la situazione, la squadra e il tecnico paiono due rette parellele che viaggiano su due binari differenti.

Le parole di Mirabelli nel pre partita suonano come un ultimatum, la partita con il Genoa sa già di un dentro o fuori, anche se il destino di Montella parrebbe segnato.

Matteo Anobile

Articoli correlati