NEWS

Repubblica – Milan, i giovani guidano la rimonta contro il Sassuolo: Locatelli e Donnarumma decisivi

Risultati immagini per donnarumma

Dietro la vittoria di ieri del Milan contro il Sassuolo, ci sono soprattutto due volti, cioè quello di Manuel Locatelli e quello di Gianluigi Donnarumma: secondo Repubblica, infatti, sono stati loro i due uomini decisivi che hanno portato i rossoneri a completare una rimonta davvero incredibile. Dopo il 3-1 di Pellegrini, la gara sembrava chiusa, anche perché negli ultimi anni la formazione milanista ha mostrato scarsa capacità di reazione, e invece questa volta, grazie soprattutto ai suoi giovani, è riuscita nell’impresa di ribaltare il risultato.

CAPOLAVORO DI LOCA - La rimonta dei rossoneri è iniziata con il rigore di Bacca ed è continuata con il capolavoro di Locatelli: il centrocampista classe 1998 ha infatti segnato un bellissimo gol con un perfetto sinistro di controbalzo dal limite dell’area che si è insaccato all’incrocio dei pali della porta difesa da Consigli. Il Loca, che a fine partita ha lasciato il campo in lacrime per l’emozione del primo gol in Serie A, è entrato sul terreno di gioco nella ripresa al posto di Montolivo e ora si candida seriamente ad un posto da titolare nelle prossime partite. È lui il regista del futuro del Milan, ma non è detto che non possa esserlo anche del presente.

PRODEZZA DI GIGIO - La prodezza definitiva che ha salvato il risultato nel finale è stata invece di Gianluigi Donnarumma: il giovane portiere rossonero ha infatti detto no a Politano con un grandissimo intervento a mano aperta nel finale di match. Ormai non è più una novità, ma ancora una volta ci sono le mani di Gigio dietro il successo del Milan che con questa rimonta di carattere sale ancora in classifica e chiude un ciclo con tante sfide complicate con 10 punti in quattro gare (contro Sampdoria, Lazio, Fiorentina e Sassuolo).