Inizio di campionato..no.. vecchio campionato.. si perde meritatamente

Inizio di campionato..no.. vecchio campionato.. si perde meritatamente

Inizio di campionato..no.. vecchio campionato.. si perde meritatamente

📅25 agosto 2019, 22:52

Udinese – Milan 1- 0

Cosa dire ?

Partita giocata a dir poco in modo orribile … speriamo non sia questo il gioco voluto dal nuovo mister (fasce inutilizzate, cross in area inesistenti, passaggi in orizzontale inutili, nessun assist agli attaccanti, tiri raccapriccianti e inutili, corner battuti a favore degli avversari, passaggi indietro pericolosi e errori imbarazzanti)

Non attacchiamoci ai rigori non dati come quello di stasera,  ai quali, oramai, dovremmo averci fatto il callo, a noi certi regali non li fanno., a dire il vero non ci danno neppure cio’ che è sacrosanto.

Pero’ la verita’ è un altra , abbiamo giocato peggio dello scorso anno e degli anni ancora prima , non meritavamo nulla e non abbiamo fatto praticamente nulla sia per vincerla che per pareggiarla.

La cosa preoccupante e che il Mister ha detto in conferenza che avrebbe giocato chi si aveva gia’ iniziato a capire il suo gioco e la sua filosofia….

Visto stasera siamo a posto..facciamoci il segno della croce, c’è qualcosa che non quadra.

Come ogni anno diamo il beneficio della prima e del nuovo Mister, ma le premesse sono veramente orribili e preoccupanti già dalle amichevoli precampionato e, oggi, ancora piu’ preoccupanti.

Tutti i nuovi fuori ….mah ….si devono integrare mah…

se sono bravi fanno vedere subito chi sono…., se no lasciamo perdere, altri acquisti inutili.

Anche qui lasciamo il beneficio dell’inizio e fidiamoci del mister e della società.

Però lasciatemi una piccola considerazione finale per chi gestisce la società e gli acquisti e per il nostro Mister : noi aspettiamo ancora, noi vi diamo fiducia ma dovreste capire che, anche se non per colpa totalmente vostra, la nostra pazienza è oramai al limite sopratutto dopo che si vedono prestazioni orribili come quella di stasera .

Condividi questo articolo: