23/10/2021-Bologna-Milan 2-4–9^ giornata

(Leao,Calabria,Ibra(aut.),Barrow(B),Bennacer,Ibra)
Partita ad alto tasso d’adrenalina e per un certo verso allucinante.Alla fine del primo tempo si era in vantaggio di due goal e loro in dieci e non davano segni di alcuna percolosità.Ci aspettavamo una ripresa alquanto tranquilla:bastava contollare la partita,fare il giusto giro palla,tentare qualche affondo.Invece entriamo con la testa a viole,senza la necessaria concentrazione.Errore grave:loro hanno tirato fuori orgoglio e fiscità,sopperendo all’inferiorità numerica.In due minuti avviene quello che abbiamo temuto vedendo il nostro atteggiamento rilassato oltre misura e con lucidità e grinta lasciate negli spogliatoi.Un brivido ha percorso le nostre schiene al ricordo di quel febbraio 2017 quando eravamo rimasti in nove e una galoppata di Deulofeu e tocco di Pasalic ci dettero una vittoria insperata.Poi in nove loro ci sono rimasti per davvero.Chiariamo subito una cosa:le espulsioni sono state sacrosante e che a nessuno venga in mente di creare castelli in aria.Detto questo,però,abbiamo visto che loro erano più decisi e pimpanti di noi.Fortunatamente negli ultimi 15 minuti abbiamo avuto la forza di ripredenderci sotto il profilo della volontà e rabbia di vincere ed abbiamo iniziato un arrembaggio confuso,ma deteminato.Alla fine l’hanno risolta i due più in ombra dei nostri:
Bennacer e Ibra.Bennacer ha trovato un missile terra-terra da fuori area e Ibra un chirurgico tocco rasoterra,anche lui da fuori area,riparando all’autorete del 1-2 e facendoci fare un grosso sospiro di sollievo.Tutto è bene quel che finisce bene,si dice.Tuttavia certi cali di concentrazione sono pericolosi e si rischia di perdere punti preziosi.Può capitare,comunque,visti anche i
numerosi impegni,ma il raggiungimento di traguardi passa anche da una costante attenzione a non distrarsi e non pensare che le partite siano finite prima del tempo.Siamo convinti che i ragazzi abbiano imparato la lezione di questa sera.Tomori merita il podio insieme a un Ballo-Tourè sempre incisivo sulla fascia sinistra.Bene Leao nel primo tempo.Anche Tatarusanu va menzionato per quella parata su Astanovic che ha evitato il beffardo 3-2.Poco tempo per gioire e abbiamo già il Toro che ci aspetta.Non sarà facile,come tutte le partite ormai,e speriamo di recuperare almeno Theo Hernadez.
Alla prossima e come sempre…forza Milan!!
MIGLIOR ROSSONERO:TOMORI

Raga,evitateci certe paure!!
image-2289

Raga,evitateci certe paure!!