06/05/2019-Milan-Bologna 2-1–35^ Giornata

(Suso,Borini,Destro(B))
Non sappiamo se questi tre punti serviranno per la corsa Champions,ma la vittoria anche se sofferta era necesaria.Necessaria per tutto l’ambiente a partire da noi tifosi.Ci aspettavamo una partita scoppientante come frutto di un ritiro di altri tempi ed invece,salvo i primi minuti,siamo stati preda di una squallida assenza,rischiando anche.Donnarumma ha fatto un paio
di interventi salva porta.Sembravamo caduti in un baratro senza fine.Poi,come avviene nei film thriller,la scena cambia e Suso ricorda di essere un buon giocatore e torna al goal.Un vantaggio sinceramente insperato,vedendo una squadra arrancare senza un filo logico.Per non farci mancare niente infortunio di Biglia e altra scena deprimente e disgustosa in panchina tra Ringhio e Bakayoko.Ci aspettiamo al riguardo una decisa posizione della società nei confronti di Bakayoko:multa salata,esclusione dalla rosa e spedizione al mittente destinazione Londra.Di personaggi del genere non ne abbiamo bisogno.Bakayoko prenda esempio da Abate.Abate ha giocato con grinta,dando esempio da vero capitano.Avrà dei limiti tecnici,ma stasera ha mostrato come si deve stare in campo e come si deve lottare per la maglia.Ma non è finita,perchè,causa nervosismo imperante nell’ambiente nostrano,Paquetà viene espulso.
Sinceramente non si è capita bene la situazione,forse qualche parolina gentile di troppo.Rimane il fatto che si rimane in dieci.Bisogna,però,riconoscere che a questo punto la squadra ha fatto quadrato e soffrendo ce l’abbiamo fatta.Da encomiare anche  Jose Mauri per l’impegno.Un Jose Mauri che ci eravamo quasi dimenticati di averlo ancora tra noi.Ci auguriamo che la vittoria porti un pò di calma e che la squadra ritrovi compattezza,dimenticando per queste ultime tre partite screzi e divergenze.I giocatori facciano il loro dovere a pieno,permettano a Ringhio di lavorare serenamente e concludano la stagione onorevolmente.Quanto al posto Champions staremo a vedere.Purtroppo non dipende solo da noi,ma noi dobbiamo crederci sino alla fine.Se non arriva ce ne faremo una ragione.Europa league?.Personalmente la considero una competizione di scarsa importanza:tanto per respirare un pò di aria europea.
Alla prossima e come sempre…forza Milan!!
MIGLIOR ROSSONERO:ABATE