13/04/2019-Milan-Lazio 1-0–32^ Giornata

(Kessie(r))
Alla fine ce l’abbiamo fatta.Vittoria faticosa,ma preziosa e allontana al momento una concorrente Champions.Finalmente un rigore(giusto) ce lo hanno dato.Non era iniziata nei migliori dei modi,come ci capita spesso negli ultimi tempi:già al secondo minuto Reina ha salvato miracolosamente la nostra porta.La partita,poi,è scivolata su un piano equilibrato a tratti combattuta e a tratti anche noiosa.Qualche sussulto da ambo le parti.Da parte nostra una bella capociatta di Piatek (al 31′ del primo tempo!) ci aveva fatto gridare al goal.Abbiamo avuto il merito di fare un bel forcing negli ultimi venti minuti.Più di spinta agonistica che di trame di gioco,ma siamo riusciti a trovare il rigore e sfiorare il raddoppio con Suso,che verso la fine ha fatto sentire la sua presenza. Quindi evitiamo di fare gli schizzinosi e godiamoci questa vittoria.La strada per l’agognato posto Champions è lunga,ma anche le altre non sono al massimo.Sui singoli,oltre al citato Reina,diciamo che Suso,dopo un primo tempo soporifero,ha mostrato qualche numero nel finale,ma ancora lontano dai suoi standard.Conferma per Bakyoko.Sempre utile Borini sia in copertura che da terzino.Una menzione,a mio parere,meritano Laxalt e Cutrone:sono entrati nel finale ed hanno apportato grinta e voglia di fare e non è semre facile entrare dalla panchina in piena concentrazione.Infine una riflessione sull’Uefa:continua a martellarci con la storia dell’FPF o come diavolo si chiama.Siamo stati già giudicati e direi di smetterla.Siamo a livello di persecuzione.Non può una nuova proprietà rispondere di manchevolezze di vecchie gestioni.Se l’Uefa usasse lo stesso metro con tutte le società europee non si troverebbero squadre sufficienti per le varie coppe.Detto questo auguriamoci che il tutto si risolva positivamente e che non venga vanificato quanto, eventualmente,si dovesse conquistare sul campo.
Alla prossima e come sempre…forza Milan!!
MIGLIOR ROSSONERO:REINA