12/01/2019-Sampdoria-Milan 0-2–Ottavi Coppa italia

(Cutrone 2)
Provvidenza Cutrone con 2 gioiellini ci ha assicurato il passaggio turno.Gioiellini costruiti anche grazie a due magnifici,per dirla alla Marianella,passaggi di Conti e Calhanoglu.Diciamo subito che è stata una partita alquanto scialba da ambo le parti.Qualche sussulto,dominio altalenante, ritmo blando.Insomma parecchia noia.I supplementari sono stati più vivaci ed a noi è andata
bene.Dobbiamo,però,registare almeno tre interventi miracolosi di Reina e su quella palla che ballava sulla linea al 90′ siamo stati alquanto fortunati.L’importante era iniziare bene la ripresa ed una vittoria non può che dare carica all’ambiente.Ci aspetta,infatti la Supercoppa e, sinceramente,il pronostico ci vede con scarse possibilita di uscire vincenti.Però si parla di partita secca e con questa vittoria come carburante qualche sorpresa piacevole potrebbe accadere:dobbiamo crederci.La partita di oggi aveva Paquetà come osservato speciale.
Ha fatto un’onesta partita:si è impegnato,ha cercato l’intesa con i compagni,ha fatto un pericoloso tiro da fuori area.Presto per addentrarsi in giudizi ed analisi.Ringhio deve trovargli un giuata collocazione e,probabilmente,quella dietro le punte potrebbe essere la più indicata. Parlando dei singoli citazione perticolare meritano Il già citato Reina,Calhanoglu(l’unico al momento che possa creare azioni degne di nota) e,logicamente,Cutrone.Conti ha dato segnali importanti di progressivo miglioramento e la sua iniziativa per il primo goal dimostra quanto ci serva a pieno regime.Higuian:si è impegnato anche lui,ha avuto una buona occasione,si
è mosso abbastanza bene.Rimarrà?.Ci auguriamo che la questione si risolva presto per la tranquillità di tutti.Se andasse via si porrebbe un grosso problema di sostituzione:chi troviamo di valido in piena campagna invernale e senza la possibilità di spendere come impone l’Uefa.Se rimanesse il Pipita deve lasciare da parte il nervosismo evidente,liberare la mente e concentrarsi a giocare per la squadra.Aspettiamo,però,un innesto estremamente necessario a centrocampo:mancato Fabregas si fanno tanti nomi(Sensi su tutti).L’importante è non far arrivare uno tanto per accontentare la piazza,ma Leonardo e Maldini sanno come agire.
Alla prossima e come sempre…forza Milan!!
MIGLIOR ROSSONERO:CUTRONE(ma Reina merita almeno la medaga d’argento)