12/04/2016-Sliding doors a Milanello–G.Valente

Ormai è sicuro:a Milanello hanno installato delle sliding doors per allenatori. Allegri,Seedorf,Inzaghi,Mihjalovic ed ora Brocchi.Così ha deciso il Boss.Sia ben chiaro una cosa:non mi strappo i pochi capelli per l’andata del serbo che non ho mai stimato nè come uomo nè come allentore.Detto questo,però,non posso fare a meno di sottolineare che mi stupisce la tempistica.Sempre il Boss poteva farlo magari nella sosta natalizia o dopo la sconfitta con il Sassuolo.Ci poteva stare ed avrebbe fatto meno scalpore.Il serbo ha francamente deluso,ma non è giusto addossargli tutte le colpe,perchè son i ben noti che dovrebbero fare mea culpa.Tornando al serbo ribadiamo che non ha saputo dare un gioco valido,salvo rare occasioni,sempre confuso nel modulo da adottare,e,a dispetto di quello che si voleva far sapere,non ha saputo tenere uno spoglatoio unito.Ha rischiato con il baby Donnarumma ,e gli è andata bene,ma solo per problemi caratteriali con Diego Lopez, deprezzandolo di conseguenza,ma non come frutto di una programmazione.Lo spogliatoio unito era solo nelle parole di chi giocava sempre e che sul campo,poi,non ha fatto
grandi cose.Il tutto è l’immagine di un fallimento societario in termini di organizzazione e pianificazione.Ai piani alti ognuno ha la sua idea.Il Boss ha voluto Brocchi,Crapa Pelata voleva ancora il serbo o,in alternativa,Lippi senior (buono quello!).La grande confusione impera.Voltiamo pagina,dunque e speriamo bene.Da buoni tifosi non possiamo che sostenere Brocchi,augurandogli che ci faccia sorridere in queste ultime gionate,ma non possiamo pretendere chissà che.Sempre i piani alti hanno detto che vedranno come vanno
le cose per decidere una riconferma:altra baggianata.Che sconvolgimenti ci si aspetta da uno che arriva dalla Primavera e in sole 6 giornate più finale Coppa Italia,salvo che la squadra faccia un esame di coscienza e si metta a giocare con rabbia ed attacamento alla maglia,cose che molto spesso sono mancate.L’importante,comunque,a questo punto è raggiungere l’Europa di serie B o con il sesto posto o,meglio ancora,vincendo quella Coppa Italia mai considerata ad inizo stagione. Buon lavoro Cristian!!
Alla prossima e come sempre…forza Milan!!

riusciremo a vincere almeno questa!!!(dal web)
image-1170

riusciremo a vincere almeno questa!!!(dal web)