23/06/2015-Il segno dei tempi–G.Valente

Povero Condor.Ha agitato le ali per andare da un aeroporto all’altro,ma nessuna preda per il momento è finita nei suoi artigli ormai spuntati.Beffato in pieno.Pensare che la valigetta era piena di soldi,almeno così dicono,come da tanto non si verificava.Evidentemente oltre al fatto che qualcosa non ha funzionato occorre constatare che il nome Milan non fa più richiamo.Una volta erano i giocarori a spingere i procuratori per venire a Milanello.Oggi non è così.Che tristezza.Il segno dei tempi.Se poi consideriamo che la tanto strombazzata consulenza tecnica(pazzesco!) della discussa Doyen avrebbe facilitato(non in termini si soldi,sia ben chiaro) certi acquisti la perplessità aumenta.Siamo alla disorganizzazione totale.Prima Carletto che diplomaticamente dice “grazie,ma devo curarmi un pò di dolorini”,poi Ibra che va a farsi adeguare il contratto dall’emiro,ed infine il capolavoro:J.Martinez e Kondogbia che,dati per certi,all’ultimo vanno ad altri.Beffati anche dagli ex-onestoni!.Il colmo.Che poi mi piacerebbe sapere da chi prendono i soldi.Ma questa è un’altra storia.
Adesso l’uomo dalla cravatta gialla,dopo la sicura sciacquata di testa da parte del boss,si sta riprendendo dalla sberla subita e vedrà di portare a casa qualcuno possibilmente valido e che non sia il solito scarto di altri.Quanto al proclama del boss di volere una squadra di italiani bisogna constatare,visti i nomi che girano, che sono le solite parole al vento a cui ci siamo,purtroppo,abituati negli ultimi tempi.Intanto noi tifosi aspettiamo.Tra sfiducia e la speranza che qualcosa di positivo accada.Un campionato come quello dell’ultima stagione sarebbe insopportabile.Ma il dubbio è naturale:esiste una programmazione?.Perchè non bastano solo i soldi.Occorrono idee e che siano chiare.Ed anche  un’organizzazione all’altezza,fatte di persone competenti.
Alla prossima e come sempre…forza Milan!!

Insieme fanno danni o portano qualcuno decente a casa? (da calciomercato.com)
image-979

Insieme fanno danni o portano qualcuno decente a casa? (da calciomercato.com)