11/03/2015-Palestra Italia

Palestra Italia
Vincenzo Fratta   ed.Ultrasport
Tutti gli appassionati di calcio conoscono il Palmeiras di San Paolo.Non in tanti,però,sanno che si chiamva Palestra Italia e fondata,chiaramente,da emigranti italiani in Brasile.Maglia verde,pantaloncini bianci,colletto rosso.Il cambio del nome fu obbligato dalle leggi antiitaliane del ’42 emanate dal governo brasiliano nell’entrata in guerra del Brasile a fianco degli Stati Uniti.Rimase la maglietta verde,ma sparì il colletto rosso.Il libro racconta la storia di questa gloriosa squadra ed è piena di anedotti e riferimenti sia al calcio che alla vita socio-politica del Brasile.Tra le altre cose si apprende che anche a Belo Horizonte fu fondata una Palestra Italia che cambiò nome per le stesse ragioni dette prima in Cruzeiro e con maglia azzurra a ricordo della nazionale italiana.Per la cronaca nel Palmeiras ha giocato Altafini.Una lettura piacevole ed interessante.

(dal web)
image-828

(dal web)