02/03/2015-Donadoni,perchè no?–G.Valente

In un post precedente ho parlato del quasi certo cambio in panchina nella prossima stagione.Ho fatto i nomi di Klopp(Borussia Dortmund) e Martinez (Everton).In ordine di preferenza.Ho anche detto che la cosa non sarebbe facile per vari motivi.Ma mai dire mai,comunque.Tuttavia,seguendo le vicende del derelitto Parma,ho pensato che,in fondo,una soluzione Donadoni sarebbe positiva,logica ed abbordabile nei costi.Si è parlato di lui ogni volta che la panchina Milan cambiava titolare,ma sempre in termini tiepidi.Ora è diverso.Ci sono le condizioni giuste.In fondo è un uomo Milan,come piace al nostro boss.Conosce l’ambiente e l’inserimento non sarebbe difficile,incluso un buon feeling con il Tasso.Ha mostrato di essere un buon allenatore,con carattere equilibrato,ma deciso.Le sue squadre hanno avuto sempre un buon gioco e si è adattato anche a rose non eccelse.Propenso ai giovani,almeno dove ha potuto.Senza dimenticarci della sua esperienza da Ct della nazionale che gli da una connotazione internazionale che si aggiunge a quella maturata da giocatore.Insomma i requisiti giusti li ha tutti.Cosa ne pensa il nostro Condor?.Gli andrebbe bene o pensa di non poterlo gestire a suo piacimento?.Staremo a vedere.
Alla prossima e come sempre…forza Milan?

(dal web)
image-816

(dal web)