Siamo già al “dopo Inzaghi”?–G.Valente

Inutile mettere il dito nella piaga:siamo messi male e Pippo traballa.Potrebbe restare sino a fine stagione,ma intanto deve battere il Cesena.E non sarà facile.Si da per scontato un  cambio a fine stagione e si scatenano,pertanto,i vari media sul nome.Montella e Spalletti i più gettonati.Si parla anche di Conte,ma mi auguro che gli dei del calcio siano benigni con noi e lo tengano lontano.In tutto questo tourbillon di nomi mi ci metto anch’io e ne faccio due,magari imposssibili,ma che trovo adatti per ripartire.
Il primo:Jurgen Klopp,quello del Borussia Dortmnund per intenderci.Sarebbe il mio preferito.Sogno impossibile?.Può darsi.Ieri sul sito del“Corriere della Sera” è uscito un bell’articolo di Massimo Basile su Klopp e le ragioni per cui non potrebbe venire in Italia.Uno:fa correre le sue squadre.Due:è tremendamente vero.Abbiamo imparato a conoscere il bel gioco del Borussia e,a dispetto della non buona stagione attuale,è sempre una squadra piacevole a vedersi.Ha un gioco e un’identità.Cose che ci servirebbero come il pane.Basile,poi,lo definisce “uno Zeman al quadrato,ma più tattico”.Niente di più vero.Un personaggio genuino,intelligente,preparato.Disposto ad affidarsi ai giovani e valorizzarli.Cosa non da poco.Spreme il meglio anche da giocatori poco noti e li porta ad un livello ottimale ed appetibili sul mercato.Non male come quadro,vero?.
Il secondo:Martinez.Roberto Martinez per completezza,spagnolo.Gli amanti della Premier League inglese lo conoscono e lo apprezzano.Attualmente allena l’Everton.Ha già allenato lo Swansea ed il Wigan con cui ha vinto l’FA Cup contro il City di Mancini e non è cosa da poco.Ha sempre avuto rose poco ricche,ma,come Klopp,ha valorizzato sempre i suoi giocatori,giovani compresi, e ad inizio di ogni stagione si ritrova con giocatori venduti.Persona pacata,senza atteggiamenti alla Mou,per intenderci,sa dare alle sue squadre un bel gioco veloce,di pressing e di rapidi capovolgimenti di fronte.Un personaggio positivo,insomma,come persona e come tecnico.
Ecco il mio pensiero in sintesidunque.Personalmente dispiace per Pippo buttato forse frettolosamente nella mischia.Non basta la protezione di qualche top manager.Servono i risultati.Speriamo che arrivino.
Alla prossima e come  sempre…forza Milan!!

(dal web)
image-789

Klopp (dal web)

Martinez (dal web)
image-790

Martinez (dal web)