Le giornate finali della Coppa Italia Milan Club 2015

Le giornate finali della Coppa Italia Milan Club 2015

Le giornate finali della Coppa Italia Milan Club 2015

📅14 giugno 2015, 23:43

42^ TROFEO NEREO ROCCO

COPPA ITALIA PER MILAN CLUB

Milanello 13 e 14 giugno 2015

Si sono disputate nelle giornate di sabato 13 e domenica 14 giugno 2015 le finali della Coppa Italia per i Milan club.

Nella splendida cornice del Centro Sportivo di Milanello messo a nostra disposizione, come ogni anno, dal Milan e con la sempre stupenda collaborazione del Direttore Antore Peloso e del suo staff, si sono svolte due magnifiche giornate che hanno visto sfidarsi le quattro squadre arrivate alla finale dopo le rispettive fasi regionali.

Ecco le squadre che si sono affrontate in un clima di sportività e amicizia.

Squadra Milan club Regione

ASD Esperia Monopoli

Monopoli

Puglia

ASD Borgo San Giovanni

Clodia Rossonera

Veneto

ASD Manzanese

Manzano

Friuli Venezia Giulia

AC Cuneo

Saluzzo

Piemonte

Ma iniziamo dalle semifinali di Sabato:

Incontro Risultato Marcatori
ASD Esperia Monopoli – AC Cuneo 0 – 1 P.Pidutti

Alle ore 16.00 si sono incontrate le squadre di Cuneo (maglia gialla)  e Monopoli (maglia bianca). La partita, combattuta, ha visto un inizio tutto a favore del Cuneo che ha spinto con più convinzione, senza però riuscire a sfondare la buona difesa dell’Esperia, nonostante un paio di buone occasioni . Con il passare dei minuti anche la squadra pugliese ha cominciato a impensierire la difesa del Cuneo arrivando in un’occasione vicinissima al Gol. Il Primo tempo terminava quindi a reti bianche. Nel secondo tempo la partita è stata un po’ più agonistica ma nervosa. Nonostante le squadre in campo provassero entrambe a segnare il risultato non si sbloccava sino al 25°minuto del secondo tempo, quando il Cuneo, approfittando di un errore a centrocampo, partiva in contropiede e siglava la rete del vantaggio con Paolo Pidutti, subentrato dalla panchina poco prima. Gli ultimi minuti si concludevano senza altri sussulti e con la vittoria finale del Cuneo.

Incontro Risultato Marcatori
ASD Manzanese- ASD Borgo San Giovanni 3 – 0 M.Serplini – M. Trevisan -S.Duca

Alle ore 17.30 il fischio d’inizio della seconda semifinale tra le squadre del Borgo San Giovanni Chioggia (maglia bianco rossa) e la Manzanese (maglia bianca). L’inizio della partita è un vero e proprio assalto alla porta del Borgo San Giovanni che non riesce neppure a uscire dalla propria metà campo. Parecchie le occasioni ma gli attaccanti della Manzanese sbagliano anche l’impossibile, il resto lo fa il portiere del Borgo, Davide Dainese, che para tutto. Finisce il primo tempo senza reti ma con una recriminazione per un sospetto rigore non concesso ai Friulani. Nel secondo tempo la Manzanese riparte con la stessa irruenza del primo e, al 2° minuto, l’arbitro concede un rigore per fallo in area che è calciato in rete dall’attaccante friulano Mattia Serplini. Dopo circa 14 minuti su azione in velocità raddoppia Mattia Trevisan e immediatamente dopo chiude i conti su una bella azione di contropiede Simone Duca. La partita si trascina sino al termine con altre occasioni non sfruttate dai friulani ma che hanno esaltato il portiere veneto.

Le FINALI

La Domenica si disputano invece le finali e nonostante i fortissimi temporali , gli acquazzoni continui, le partite si sono giocate ugualmente. Neppure il Maltempo è riuscito a fermare questi splendidi ragazzi, anche grazie ai magnifici campi del Centro sportivo che hanno retto ad un vero e proprio “Diluvio” che ha fatto sospendere la finale del 1° e 2° posto per circa dieci minuti.

Incontro Risultato Marcatori
ASD Borgo S.GiovanniASD Esperia Monopoli 1 – 4 A. Manelli (2) P.Bianco I Todisco (Esperia) – D.Busetto (Borgo)

La finale per il terzo e quarto posto inizia con circa venti minuti di ritardo a causa del forte temporale che imperversa su Carnago. L’inizio della partita è a senso unico e, all’8° del primo tempo, segna subito l’Esperia  con il centrocampista Antonello Manelli. I Pugliesi vogliono chiudere la partita e insistono raddoppiando dopo quattro minuti con l’attaccante Pietro Paolo Bianco. La squadra di Monopoli continua ad attaccare e i veneti , tranne in qualche rara apparizione in avanti, rimangono nella propria meta campo. Al 25° mette a segno la sua doppietta Antonello Manelli e al termine del primo tempo chiude i giochi Ivan Todisco con il gol del quattro a zero . Nel secondo tempo alcune parate del portiere veneto, già protagonista il giorno prima, evitano la peggio e,  con il passare dei minuti, esce anche il Borgo San Giovanni che segna al 10° con il terzino Daniel Busetto su contropiede. I Veneti possono  segnare anche altri gol non riuscendoci. Al termine i ragazzi di Monopoli si aggiudicano il Terzo Posto e i Veneti il “Cucchiaio di Legno”.

Incontro Risultato Marcatori
AC Cuneo – ASD Manzanese  2 – 1 A.Delfino P.Pidutti (Cuneo) D.Pazovel (Manzanese)

Eccoci alla Finalissima , si affrontano il Cuneo e la Manzanese e subito mettono in mostra tutte le belle caratteristiche di squadra evidenziate il giorno prima. Subito però , i ragazzi Friulani, tenendo fede al copione del giorno prima, sbagliano un gol già fatto e sono puniti poco dopo da un bel gol del difensore del Cuneo Alberto Delfino. Poi ecco il diluvio e partita sospesa per circa dieci minuti. Si ricomincia con la stessa voglia di vincere e giocarsi la finale fino in fondo da parte di entrambe le squadre, con errori e occasioni da una parte e dall’altra. Il primo tempo finiva sull’ uno a zero per i piemontesi. Inizia il Secondo Tempo e il copione della partita non cambia, ancora occasioni da una parte e dell’altra ma con la Manzanese che è molto più decisa e trova il pareggio con un bellissimo gol di Davide Parovel, al 10° minuto. Al 20° ecco l’errore in ripartenza della difesa friulana e, come nella semifinale del giorno prima, Paolo Pidutti, appena entrato in campo, segna la sua seconda rete del torneo portando in vantaggio il Cuneo. Grande agonismo finale, scontri duri per evitare da una parte il gol del pareggio e dall’altra per segnarlo ma nonostante due occasioni la partita termina sul due a uno per il Cuneo che si aggiudica il torneo e sotto la pioggia può festeggiare.

 

Classifica Finale

AC. CUNEO

ASD Manzanese

ASD Esperia Monopoli

ASD Borgo San Giovanni

La giornata è poi continuata con la premiazioni delle squadre sul campo coperto del Centro Sportivo.

Il Direttore di Milanello Antore Peloso, i responsabili dell’A.I.M.C., il Presidente Giuseppe Munafò, il Vice Presidente e organizzatore del torneo Giordano Maestroni , i Consiglieri Giosuè Carrara, Roberto Buongiorno e la Segretaria Arabella Pozzato hanno premiato le squadre, il miglior portiere, il miglior giocatore e i goleador del torneo:

Miglior Portiere: Davide Dainese del Borgo San Giovanni;

Miglior giocatore: Samuel Clemente della Manzanese;

I Goleador, con due gol ciascuno: Paolo Pidutti del Cuneo e Antonello Manelli dell’Esperia Monopoli.

Un altro torneo è finito e altre due magnifiche giornate sono passate nonostante il tempo abbia fatto l’impossibile per rovinarle non riuscendoci.  Un grazie grandissimo ai ragazzi delle squadre che hanno giocato, si sono sfidati, hanno lottato, hanno combattuto su ogni pallone e hanno avuto la fortuna e il merito di giocare sui campi calcati da tanti campioni Rossoneri.

Un doveroso ringraziamento al Direttore di Milanello Antore Peloso e soprattutto alla società Milan che ha messo a nostra disposizione il Magnifico Centro Sportivo “Milanello”.

Alle società e ai loro responsabili per l’impegno e la partecipazione, ai genitori dei ragazzi che non hanno fatto mancare questa esperienza ai propri figli e ai responsabili dei Milan Club che, come sempre, si sono impegnati a fianco delle squadre e dell’AIMC per la riuscita di tutta la competizione.

A tutti i nostri volontari del servizio “steward”che hanno garantito la sicurezza e l’assistenza a tutti i presenti ed ai nostri due “tuttofare” Vincenzo Trovesi e Carlo Cattaneo.

Al folto pubblico di entrambi i giorni che ha anche sfidato le intemperie per vedere questi ragazzi giocare.

Un arrivederci e un grazie a tutti e lasciatecelo dire

“FORZA MILAN”!

Associazione Italiana Milan Club

Condividi questo articolo: