Fine del sogno europeo???

Fine del sogno europeo???

Fine del sogno europeo???

📅04 aprile 2017, 09:31

Fine del sogno europeo???

 

Pescara per il Milan avrebbe dovuto essere una tappa di passaggio verso la scalata all’Europa e invece rischia di essere il capolinea per il ritorno in Europa.

Che le squadre di Zeman in casa loro fossero insidiose per il Milan, lo dice la storia, nelle ultime 7 sfide 3 pareggi, 4 sconfitte, nemmeno una vittoria!!

Ma la vittoria era d’obbligo visto che lo stadio abruzzese è stato facile campo di conquista per quasi tutti, prima del pareggio contro i rossoneri, i biancazzurri avevano vinto una sola partita, quattro pareggi e nove sconfitte…

L’1-1 ha lasciato basiti i tifosi rossoneri, sopra tutto per la dinamica in cui è avvenuto, dopo 12′ uno sciagurato retropassaggio di Paletta si è trasformato nel piu’ beffardo degli autogol.

A quel punto ci si aspettava una reazione milanista che non c’è stata, nonostante a fine primo tempo grazie a al tocco da dentro l’area di rigore di Pasalic è arrivato il pareggio.

Nella ripresa anzichè forzare la mano per ribaltare la partita, per 30′ si è visto un Milan apatico ed avulso che solo l’ingresso di Kucka per uno spento Mati ha fatto si che la squadra si rianimasse, dopo l’encefalogramma pessochè piatto.

Nell’ultimo quarto di gara si è visto un Milan dinamico ma oramai era troppo tardi, Lapadula (subentrato a Bacca!!) ha sfiorato in due occasioni il gol, ma Fiorillo gli ha detto di no, nel finale da un cross di Calabria, Romagnoli di testa ha colpito il palo dove si sono infrante le ultime speranze di vittoria da parte dei rossoneri.

Ora l’Atalanta è andata a +4, mentre la Lazio è a +6, quasi un sentenza inappellabile che potrebbe sancire l’esclusione per il quarto anno consecutivo dalle coppe europee da parte del Milan 

 

M.Anobile